William infettato ad aprile, lo nascose

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – LONDRA, 02 NOV – Il principe William fu contagiato
in aprile dal coronavirus, ma la cosa venne tenuta segreta. Lo
rivela una fonte di Kensington Palace citata sia dalla Bbc sia
dal Sun, mentre il palazzo si rifiuta al momento di commentare.
    Il contagio avvenne più o meno nella stessa epoca di quello di
suo padre Carlo, che invece lo rese noto pubblicamente. A
decidere per la riservatezza nel caso di William – afferma la
fonte – fu lo stesso duca di Cambridge, 38 anni, sostenendo di
non voler “allarmare la nazione” ulteriormente.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte