Vuelta: 13/a tappa a Roglic, torna in maglia rossa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA-AFP) – MIRADOR DE EZARO (SPAGNA), 03 NOV – Lo sloveno
Primoz Roglic ha ripreso la maglia rossa del leader della
Vuelta, togliendola all’ecuadoriano Richard Carapaz, dopo la
vittoria nella 13/a tappa, a cronometro, al Mirador de Ezaro.
    Roglic ha lasciato Carapaz, 7/o di tappa, a 49″ secondi. Nella
classifica generale i divari rimangono stretti tra i primi tre:
Roglic ha 39″ di vantaggio su Carapaz e 47″ sul britannico Hugh Carthy, a cinque giorni dal traguardo di Madrid. Il quarto,
l’irlandese Dan Martin, è ora a 1 minuto e 42″. Roglic, 31 anni,
ha ottenuto il suo quarto successo di tappa da quando è iniziata
la Vuelta, di cui è il vincitore uscente. Anche lo scorso anno
aveva tolto la cronometro a Pau per prendere la maglia rossa e
mantenerla fino al traguardo. Domani la 14a tappa, 204,7
chilometri tra Lugo e Orense. Il percorso collinare comprende
tre salite classificate in terza categoria e termina con una
pendenza finale di 1100 metri al 6,5%. (ANSA-AFP).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte