Usa: polizia uccide afroamericano, scontri a Philadelphia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

 La polizia di Philadelphia ha ucciso per strada un afroamericano di 27 anni che brandiva un coltello scatenando proteste nelle quali circa trenta agenti sono rimasti feriti, 10 persone sono state arrestate e diversi negozi saccheggiati. La vittima si chiamava Walter Wallace.
    Secondo i media, due poliziotti gli hanno sparato diversi colpi lunedi’ pomeriggio dopo che si era rifiutato di lasciar cadere l’arma mentre sua madre cercava di fermarlo. La sua famiglia ora critica l’uso della forza letale. La commissaria di polizia Danielle Outlaw ha promesso una indagine completa sull’uccisione dell’afroamericano a Philadelphia. “Ho ordinato di iniziare un’indagine, riconosco che il video dell’incidente solleva molti interrogativi. Gli abitanti hanno la mia assicurazione che quegli interrogativi saranno affrontati pienamente dall’indagine”, ha dichiarato. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte