Ultraleggero cade vicino fiume durante fase decollo,2 feriti

(ANSA) – MONTEGIORGIO, 03 LUG – Incidente in fase di
decollo, ieri sera, per un velivolo ultraleggero a Montegiorgio
nel Fermano. Poco prima delle ore 20, un ultraleggero che stava
decollando, per cause in fase di accertamento, non è riuscito ad
alzarsi completamente ed è caduto, finendo fuori
dall’aviosuperficie nella vegetazione limitrofa al fiume Tenna.
    I vigili del fuoco del Comando di Fermo sono intervenuti per
soccorrere i due occupanti del velivolo; gli operatori hanno
collaborato al recupero delle due persone e in seguito hanno
messo in sicurezza il mezzo e l’intera zona.
    Sono rimasti feriti entrambi gli uomini a bordo
dell’ultraleggero: uno dei due, ferito in maniera più grave, è
stato trasportato all’ospedale regionale di Torrette ad Ancona;
l’altro avrebbe riportato conseguenze più lievi ed è ora
assistito all’ospedale di Fermo. Sul posto, oltre al personale
dei vigili del fuoco di Fermo e ai sanitari, c’erano anche i
carabinieri per tutti gli accertamenti del caso e per
ricostruire la dinamica dell’incidente. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte