Tunisia, scontri dopo manifestazione nella capitale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – TUNISI, 13 GIU – Scontri tra giovani manifestanti e
agenti di polizia ieri sera a Tunisi, poche ore dopo la fine una
manifestazione indetta per protestare contro le violenze della
polizia a seguito dell’uccisione di un arrestato.
    Nel quartiere operaio di Sidi Hassine, diverse decine di
giovani hanno lanciato oggetti e fuochi d’artificio contro una
stazione di polizia, ha testimoniato un giornalista dell’AFP. La
polizia ha risposto con i lacrimogeni.
    Le proteste nel quartiere vanno avanti da martedì scorso,
dopo la morte di un uomo arrestato per spaccio di droga. La
famiglia ha accusato la polizia di averlo picchiato a morte e le
autorità hanno aperto un’inchiesta, ma giovedì il ministero
degli Interni ha negato ogni responsabilità degli agenti.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte