Tokyo: a Casa Italia installazione artistica di Technogym

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 21 LUG – Siamo alla vigilia delle Olimpiadi di
Tokyo, il sogno per cui migliaia di atleti si stanno duramente
allenando da anni. Saranno Olimpiadi non ordinarie, in cui il
silenzio sarà protagonista. E’ da questa riflessione che nasce
l’idea per l’installazione artistica “I giochi del silenzio”
promossa da Technogym – azienda italiana leader mondiale nel
fitness e nello sport e fornitore ufficiale delle olimpiadi di
Tokyo – e dal Coni. Si tratta di un percorso espositivo
multimediale che verrà inaugurato domani a a Casa Italia, la
base del Coni a Tokyo, in cui, circondati da uno spazio muto,
sono ritratti sei giovani atleti del team Italia durante il loro
percorso di preparazione.
    Il bianco e nero degli scatti e dei filmati amplifica
l’assenza di suono, ma non si tratta di un silenzio statico,
anzi: è un silenzio che diventa ascolto. “Non c’è armonia fisica
senza armonia spirituale e mentale. Bene fisico, bene mentale,
bene spirituale: è questa la più vera espressione di wellness”,
ha dichiarato il curatore dell’installazione, Davide Rampello.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte