Thailandia: revocato stato emergenza dopo giorni di proteste

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – BANGKOK, 22 OTT – In Thailandia è stato revocato, a
partire da oggi, lo stato di emergenza ‘rafforzato’ nell’ambito
del quale venivano vietati tutti gli assembramenti a sfondo
politico di più di quattro persone. La decisione è stata presa
dal primo ministro, Prayut Chan-O-Cha, dopo che il provvedimento
non è riuscito a spezzare l’onda di proteste che ha percorso il
paese per giorni con marce e manifestazioni di piazza
pro-democrazia e contro la monarchia. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte