Tennis: Zverev, false accuse di violenza della mia ex

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 30 OTT – “Sono accuse che mi hanno reso molto
triste. Semplicemente, perchè sono false”: Alexander Zverev,
numero 7 del tennis mondiale, vive un momento “particolare”
della sua vita privata. Prima l’annuncio della sua ex fidanzata,
Brenda Patea, di essere incinta, poi le accuse di un’altra ex,
Olga Sharypova, che parla di violenze subite. Durante una lite,
Zverev l’avrebbe quasi soffocata con un cuscino, tanto che da
quel giorno lei comincio’ a temere per la sua vita.
    “Sono giorni particolarmente impegnativi per me – scrive
Zverev in un lungo messaggio postato nella notte sul suo
profilo Twitter – A 23 anni diventero’ padre, e questo mi rende
felice. Anche se non siamo piu’ insieme, con Brenda i rapporti
sono buoni e credo che potremo crescere insieme questa nuova
creatura, tenendo lontano l’attenzione dei media”. Ma e’ l’altro
capitolo ad aver scosso Zverev. “Non capisco perche’ Olga dica
questa falsita’ ora: ci siamo lasciati parecchio tempo fa, ci
conoscevamo da quando eravamo bambini. E’ tutto falso, e davvero
non capisco”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte