Spread sale a 120 punti. Gualtieri, con crisi già persi 8 milioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Lo spread tra Btp e Bund sale fino a 120 punti base dopo la crisi innescata da Italia Viva. Nell’incertezza politica sul futuro del governo, il tasso di rendimento del decennale italiano è salito allo 0,65%. La crisi ha un costo, ha spiegato il ministro dell’Economia Roberrto Gualtieri, pari già ora a quasi 8 milioni di euro.

Si è detto “che si voleva il Mes per fare risparmiare l’Italia, oggi sta accadendo l’opposto, mi sembra evidente che non era quella la ragione fondamentale”, ha detto rispondendo a una domanda sul Mes, uno dei temi posti da Italia Viva prima della dimissione delle ministre Bellanova e Bonetti. Nella sola asta di oggi per effetto dell’aumento dello spread “gli italiani – ha aggiunto – hanno perso quasi 8 milioni, 7,6”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte