Sport: Cozzoli, Enti promozione spina dorsale del Paese

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – “Gli Enti di promozione sportiva
sono un asset importantissimo, siete l’ossatura, la spina
dorsale dello sport nel Paese. La novità con Sport e Salute,
dettate purtroppo dal contesto sanitario, sociale ed economico a
causa del Covid-19, nascono da esigenze di progettualità nuove
che permettano di far ripartire ed incentivare la pratica
dell’attività sportiva per bambini che vivono in contesti di
disagio nel territorio nazionale”. Lo dice il presidente di
Sport e Salute Vito Cozzoli, intervenendo alla conferenza stampa
on line di presentazione dei progetti degli enti di promozione
sportiva Acsi, Aics, Csen e Libertas, finanziati da Sport e
Salute e volti all’inclusione dei bimbi a rischio marginalità e
alla parità di genere. “Tra le novità, anche storica – ha aggiunto Cozzoli – c’è che
gli Enti sono stati invitati e lo hanno fatto con entusiasmo, a
chiamare le proprie proposte progettuali in modo congiunto. È la
prima volta e hanno lavorato dimostrando la massima
cooperazione. Questa è una piccola-grande rivoluzione che state
testimoniando. Sport e Salute ha un’anima sociale e un’anima
industriale”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte