Spezia: Piccoli, che emozione primo gol a San Siro

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – MILANO, 20 DIC – “Primo gol in Serie A? Innanzitutto
ringrazio i miei compagni che mi hanno aiutato e il mister che
mi ha dato fiducia. Un sogno fare gol a San Siro. Un’emozione
incredibile, impressionante, in uno stadio così con giocatori
importanti. Adesso bisogna lavorare e farcela per il nostro
traguardo, peccato per la sconfitta”.
    Lo ha detto l’attaccante dello Spezia Roberto Piccoli, al primo
gol in Serie A nel ko per 2-1 contro l’Inter. “Idoli? Mi
piacciono vari elementi. Quando ero all’Atalanta Zapata era il
mio maestro. Mi piaceva Vieri o Ibra, attaccanti forti che in
area sono micidiali. Quello che mi stimola di più è Ibrahimovic
per carattere, forza fisica, dinamismo. È un mostro”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte