Sky TG24 raccoglie nuova sfida primo evento Sky TG24 Live In

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Sky TG24 raccoglie una nuova sfida e presenta il suo primo evento: Sky TG24 Live In. Raccontare il mondo che cambia è da sempre nel Dna di Sky TG24. Negli anni la rete all news è divenuta una testata multipiattaforma – TV, sito, social, podcast – con cui informa il Paese attraverso un’articolata offerta editoriale.
    L’idea alla base di Live In è portare l’informazione di Sky TG24 fuori dagli studi televisivi di Milano e Roma, “uscire di casa” per creare un ‘occasione di confronto, commento e dibattito ai massimi livelli sul territorio, ospitando grandi personalità italiane e internazionali. Il lungo viaggio che porterà Sky TG24 nelle piazze e nelle città italiane inizierà a Courmayeur, dove il 5 dicembre 2020 alle 13.30 prenderà vita Live In Courmayeur, un evento coprodotto con l’amministrazione comunale, in diretta su Sky TG24.
    “Sky TG24 racconta ogni giorno il mondo e la sua evoluzione – ha detto il direttore di Sky TG24 Giuseppe De Bellis -. Lo fa con la professionalità dei suoi giornalisti e l’autorevolezza delle voci e i volti che con le loro opinioni arrotondano informazione e approfondimento. Il nostro valore aggiunto è la capacità di tradurre un contenuto per tutte le piattaforme di cui si compone il nostro ecosistema: TV, sito, social, podcast.
    A completamento di questa già ricca offerta informativa, abbiamo pensato di inaugurare il primo evento live “Sky TG24: Live In”.
    Ovvero Sky TG24 fuori dagli studi di Sky TG24, oggi in un teatro, domani in una piazza. La prima tappa sarà a Courmayeur, la cui amministrazione comunale ringrazio per la collaborazione e per aver creduto in questo progetto. E proprio dal cinema di Courmayeur faremo ciò che facciamo ogni giorno: informare, raccontare, spiegare, approfondire. Con un parterre di ospiti eccezionale con i quali affronteremo gli argomenti più importanti del dibattito sul presente e sul futuro”.
    Tra gli appuntamenti: le interviste con la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese e il ministro della Salute Roberto Speranza. Un incontro con i leader di partito: Vito Crimi, Giorgia Meloni, Matteo Renzi, Matteo Salvini, Antonio Tajani e Nicola Zingaretti.
    Il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli e il Vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis approfondiranno i temi relativi all’Unione. La premier Katrín Jakobsdóttir racconterà la via islandese alla lotta al Covid. Su scenari economici e futuro delle imprese interverranno Marco Alverà, Carlo Bonomi, Brunello Cucinelli, Annamaria Furlan, Francesco Starace, Marco Tronchetti Provera. Per parlare di pandemia ci saranno gli scienziati Andrea Crisanti, Franco Locatelli e Alessandro Vespignani. Dal mondo accademico parteciperanno Luciano Floridi, Marianna Mazzucato, Antonella Polimeni. Per la cultura e lo sport prenderanno parte Ken Follett, Paolo Giordano e Federico Buffa. Questa è solo una parte del ricco parterre di ospiti: il calendario degli incontri previsti sarà annunciato nei prossimi giorni. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte