Ravenna. Si è gettato dal tetto della scuola per raggiungere l’amico morto mentre era al lavoro nella discarica di Hera

Il giovane di Forlì, Andrea Collinelli, che ha deciso di togliersi la vita a Ravenna, gettandosi dal tetto di una scuola, ha spiegato in un biglietto lasciato ai suoi cari le ragioni di quel gesto. Non sopportava più di vivere senza l’amico fraterno Christian Vernocchi, rimasto ucciso da una pala meccanica mentre si trovava al lavoro alla discarica di Hera. E così ha deciso di farla finita proprio il giorno della vigilia del funerale dell’amico.

Questa la foto pubblicata su facebook dai tanti amici che, commossi, lo hanno salutato

Lascia un commento