Ravenna. Ruba un’auto lasciata accesa e corre ai 200 all’ora sull’adriatica

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Folle corsa che si è conclusa con un incidente e un arresto da parte dei carabinieri. Tutto ha avuto inizio quando, la scorsa notte, un 23enne di origini romene ha rubato sotto gli occhi del proprietario(un 25enne serbo) un’Audi A3 lasciata accesa con le portiere aperte. Partito immediatamente l’inseguimento dove si sono raggiunti i 200chilometri orari lungo l’adriatica da Alfonsine a Ravenna.

  • Lascia un commento