Ravenna. Interventi da 200mila euro per i marciapiedi delle vie Bartolini e Calatafimi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

La giunta ha approvato due progetti esecutivi per interventi di manutenzione straordinaria sui marciapiedi nelle vie Bartolini e Calatafimi per un valore di quasi 200mila euro.

 

Il primo progetto interessa oltre che via Bartolini anche un tratto di via Bagnara e prevede lavori consistenti nel rifacimento totale dei marciapiedi esistenti.

Il costo è di 99.900 euro.

 

La via Calatafimi è una strada del quartiere San Biagio che nel primo tratto, lungo 164 metri, collega via Faentina con via Caprera e nel secondo tratto, lungo 138 metri, via Caprera con via Quarto; l’intervento di manutenzione interesserà i marciapiedi di entrambi i tratti, su ambo i lati, per la totalità della lunghezza della strada.

All’interno dell’intervento è previsto il rifacimento dei marciapiedi, su ambo i lati, della via Teano, lunga 61 metri, e del tratto della via Quarto che collega la via Teano con la via Milazzo per una lunghezza di 64 metri.

Anche in questo caso il costo degli interventi ammonta a 99.900 euro.

 

Le somme di entrambi i progetti, a totale carico del Comune, sono finanziate nel Piano degli investimenti del 2020. La durata dei lavori è prevista in ambo i casi in 75 giorni.

Gli interventi saranno realizzati a tratte in modo da poter mantenere le strade interessate aperte al transito di veicoli, pedoni e biciclette.

  • Lascia un commento