Papa a fedeli, non posso avvicinarmi, spero capiate

(ANSA) – CITTA DEL VATICANO, 21 OTT – Il Papa ha comincato
l’udienza generale nell’Aula Paolo VI spiegando ai fedeli perché
non è più possibile per lui passare a salutare prima della
catechesi: “Dobbiamo cambiare il modo di portare avanti questa
udienza per il motivo del coronavirus. Voi siete separati, con
la mascherina, e io sono un po’ distante e non posso
avvicinarmi”. “Mi spiace fare questo ma è per la vostra
sicurezza: invece di andare vicino a voi, stringere le mani,
salutare, ci salutiamo da lontano. Ma io sono vicino a voi con
il cuore, spero che voi capiate perché faccio questo”, ha detto
Papa Francesco. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte