Lecce-Vicenza,Meggiorini in lacrime ‘che c’entra mia mamma?’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – LECCE, 26 GEN – Lecce in vetta alla Serie B dopo la
vittoria (2-1) nel recupero di oggi contro il LR Vicenza. Ma il
finale di partita è stato molto acceso, perché nei minuti di
recupero si è scatenato un parapiglia in mezzo al campo che ha
coinvolto i giocatori di entrambe le squadre.
    Le telecamere hanno inquadrato l’attaccante vicentino
Meggiorini in lacrime dopo un diverbio con il leccese Majer. I
due sono stati protagonisti di un acceso faccia a faccia,
durante il quale il giocatore del Lecce si sarebbe lasciato
sfuggire qualche parola di troppo. Il labiale dell’attaccante
vicentino è stato colto dalle immagini tv: “Cosa c’entra mia
mamma? Porta rispetto”. Subito dopo il pianto di rabbia di
Meggiorini, con l’arbitro e Lucioni che hanno cercato di
tranquillizzarlo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte