La polizia non si tocca, ma le rivolte a Napoli non vanno ignorate

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

00:00 Palù il padre dei virologi italiani spiega al Corriere perchè stiamo esagerando e lunedì lo spiegherà a Quarta Repubblica.

02:35 L’isteria da Covid raccontata dal Daily Mail.

03:30 Toc toc: dove sono finiti tutti quelli che criticavano l’ospedale in Fiera di Guido Bertolaso?

04:00 Bruno Vespa dice che su 1600 terapie intensive occupate a marzo, oggi sono circa 180.

05:05 Conte disse mai più lockdown ma Bei su Repubblica non ci crede.

06:00 Gli scontri di Napoli roba da malavita, la polizia non si tocca. Ma attenti è un brutto segnale.

07:50 Il lanciafiamme di De Luca è la lastra di un malato. Massimo Gramellini se lo cucina magistralmente.

08:55 Intervista favolosa all’ex vaticanista della Rai, Aldo Maria Valli: non siamo più dei cittadini ma dei malati.

09:40 Roberto Fico, quello che si presentò in autobus alla Camera, ora ha fatto il tampone express per i suoi onorevoli, dice il Foglio.

11:40 Ideona della ministro Catalfo: sgravi alle donne disoccupate.

13:50 Aeroporti al collasso scrive Il Sole 24 ore.

14:20 La Cassazione rimette le accise sulle barche da noleggio.

14:47 Elezioni Usa, se volete capire qualcosa leggete Federico Rampini sugli stati incerti, se invece volete confondervi leggete il titolo di Avvenire.


Fonte originale: Leggi ora la fonte