Inter, bilancio 2020 in rosso di 102,4 milioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – MILANO, 27 NOV – L’Inter ha chiuso il bilancio al 30
giugno 2020 con una perdita pari a 102,4 milioni di euro. I
conti, significativamente influenzati dagli effetti della
pandemia da Covid-19, sono stati approvati oggi dall’assemblea
degli azionisti di F.C. Internazionale Milano S.p.A., svoltasi
tramite videoconferenza. L’esercizio ha registrato una
diminuzione dei ricavi di circa 45 milioni, con il dato
consolidato che si attesta a quota € 372,4 milioni, con un
Ebitda pari a14,5 milioni e una perdita di esercizio a quota
-102,4 milioni. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte