Influenza: E-R, entro primi novembre tutte le dosi di vaccino

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Entro la prima settimana di novembre in Emilia-Romagna saranno consegnate tutte le dosi programmate di vaccino antinfluenzale, circa 1,2 milioni. Inoltre, è stata attivata la procedura per richiedere alle ditte produttrici il 20% in più di dosi, fermo restando la disponibilità di vaccino da parte di quest’ultime. Così la Regione in una nota in cui specifica che anche per quanto riguarda le 36mila dosi cedute alla rete territoriale delle farmacie, la Regione sta definendo la distribuzione in modo tale che vengano coperti i punti vendita emiliano-romagnoli.

La Regione rassicura i cittadini sulla disponibilità del vaccino antinfluenzale: la campagna è stata anticipata per via del Covid-19 e per questo ci sono state alcune difficoltà logistiche di distribuzione da parte delle ditte. La Regione ricorda che il periodo più adatto alla vaccinazione comprende anche tutto il mese di novembre e di dicembre.

Per quanto riguarda le 36mila dosi che in base all’accordo della Conferenza Stato-Regioni saranno disponibili in Emilia-Romagna al mercato privato per persone di categorie non a rischio, Federfarma E-R sottolinea che ha individuato una procedura più snella per renderle più rapidamente disponibili nelle farmacie, “entro i primi dieci giorni di novembre”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte