Immobile, possiamo dire la nostra anche in Europa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – “E’ stata un’emozione incredibile
riportare questa società e questa maglia in Champions, c’era un
sapore in più e siamo soddisfatti perchè la partita è stata
fatta alla perfezione. Incontravamo una squadra forte, era una
partita difficile ma ci serviva un match così per darci la
svolta mentale dopo la partita contro la Sampdoria, e per poter
dire la nostra tra le grandi d’Europa e anche in campionato”.
    Così Ciro Immobile, dai microfoni di Sky Sport, al termine di
Lazio-Borussia Dortmund.
    Con questa rete e la bella prestazuione di questa sera,
Immobile pensa di aver risposto nel modo giusto alle tante
critiche ricevute dalla stampa tedesca ai tempi della sua
esperienza a Dortmund? “I giocatori a volte bisogna aspettarli e
capire il momento – risponde il bomber della Lazio -. Io sono
arrivato al Dortmund in quello sbagliato perchè era un momento
di rifondazione, di cambio generazionale ed è normale che ci
siano state delle difficoltà. Io sono molto attento a tutto,
quando c’è da prendere gli elogi lo faccio, e allo stesso modo
le critiche. Sono arrivate perchè ho sbagliato un gol? Sbaglierò
ancora, speriamo di sbagliarne pochi in Nazionale e pochi con la
Lazio”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte