Gp Emilia: Bottas “ho rischiato all’ultimo giro, è andata bene”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 31 OTT – “Nell’ultimo giro sapevo che dovevo
dare tutto. Ho preso i rischi giusti ed è andata bene. Sarà una
bella lotta domani, Lewis e Max mi daranno la caccia dopo il
verde, ma la pole è senz’altro il posto migliore da dove
partire”. Così il finlandese Valtteri Bottas dopo le qualifiche
del Gp dell’Emilia Romagna, dove ha conquistato la sua quarta
pole stagionale e la 15/a in carriera. “Sapevo di dover migliorare nell’ultimo tentativo e sono
riuscito a trovare quei due piccoli decimi che erano necessari –
ha aggiunto Bottas -. E’ una bellissima sensazione quando ci
riesci, ma ora bisogna pensare a domani” “Valtteri ha fatto un ottimo lavoro. Io ho fatto un giro da
schifo invece. Ma non puoi fare sempre il giro perfetto – ha
affermato Lewis Hamilton -. Questo è un circuito bellissimo, con
punte di velocità incredibili. Sono felice di poter essere qui
con una macchina che ha queste prestazioni, ma temo che la gara
sarà noiosa. Si può superare nel lungo rettilineo, ma è un po’
stretto ed è difficile seguire chi ti sta davanti. Dopo curva 1
diventa un trenino. Sarà una sfida per chi dovrà seguire”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte