Giudice serie A:un turno di stop a Kessie, Lyanco e Marrone

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 21 DIC – Una giornata di squalifica è stata
inflitta dal giudice sportivo di serie A, Gerardo Mastrandrea, a
tre giocatori in felaziione agli incontri della 13/a giornata.
    Si tratta di Kessiè (Milan), Lyanco (Torino) e Marrone
(Crotone), tutti ammoniti in stato di diffida per comportamento
scorretto nei confronti di un avversario.
    Tra gli altri provvedimenti, il giudice ha inflitto
un’ammenda di ottomila euro all’Atalanta, in relazione al
comportamento di un collaboratore, non tesserato, espulso per
aver proferito espressioni irriguardose nei confronti degli
ufficiali di gara. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte