Giampaolo, lottiamo e diamo il sangue per il Toro

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – TORINO, 19 DIC – “Sapevamo di avere poco tempo per
recuperare, ma non ci cambia nulla: siamo pronti a giocare dopo
48 ore, dobbiamo esserlo, e il fatto di giocare alle 12.30 e
tutto il resto non conta niente”: così il tecnico del Torino,
Marco Giampaolo, alla vigilia della sfida contro il Bologna.
    “Sceglierò domani la formazione facendo la tara di tutto – ha
aggiunto l’allenatore granata ai microfoni di Torino Channel –
l’importante è lottare e dare il sangue per questa bandiera. Non
abbiamo mai mostrato di essere una squadra allo sbando, anche se
spesso ci è capitato di perdere”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte