Germania: sondaggio, rimonta Spahn nella leadership a Cdu

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – BERLINO, 02 NOV – Il ministro della Salute tedesco
Jens Spahn guadagna consenso come possibile nuovo leader della
Cdu e accorcia le distanze con il rivale di partito e candidato
alla presidenza Friedrich Merz, comunque ancora in testa agli
ultimi sondaggi Civey pubblicati da Spiegel.
    L’ex rivale di Angela Merkel, Merz ha un 25,9% delle
preferenze come futuro leader del partito ma il ministro della
Salute Jens Spahn, al momento in tandem con l’altro candidato
alla presidenza Armin Laschet, lo tallona da vicino con il 23,7%
dei consensi. Laschet invece raggiunge solo l’8,1% mentre
Roettgen è al 10,6%.
    Il ministro della Salute, che non corre in prima persona ma
sostiene il suo collega di partito e conterraneo del
Nordreno-Westfalia, ha visto crescere la sua popolarità a
partire dall’emergenza coronavirus della scorsa primavera.
    Qualche settimane fa è risultato essere positivo al coronavirus
ma è guarito. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte