Genoa: Konko non ha Criscito ma recupera Cambiaso

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – GENOVA, 16 GEN – Situazione complicata per il
tecnico pro tempore del Genoa, Konko, in vista della trasferta a
Firenze. Il francese, promosso dall’under 17 rossoblù e che sarà
assistito da Roberto Murgita, dovrà fare i conti con molte
assenze ma anche con il recupero di un giocatore importante come
l’esterno Cambiaso.
    Niente da fare invece per il capitano Mimmo Criscito che dopo
essersi infortunato nell’ultima gara del 2021 era rimasto in
isolamento per la positività sino ai primi giorni dell’anno
senza poter sostenere alcuna terapia. Criscito ha provato a
recuperare ma lo staff medico ha preferito non rischiare.
    Possibile a questo punto, considerando anche la squalifica di
Vasquez, che a sinistra possa fare il suo esordio Riccardo
Calafiori arrivato in prestito dalla Roma.
    Per Konko, che da calciatore ha vestito le maglie di Genoa,
Siviglia, Lazio e Atalanta, una sfida difficile ma che arriva
dopo la bella prova espressa dalla squadra nei 90′ regolamentari
in Coppa Italia contro il Milan. Proprio quella gara dovrebbe
rappresentare la base di partenza anche per l’undici di domani
con la difesa a 4 e il rientro in mediana di Rovella e Sturaro.
    In attacco dopo l’esordio in Coppa tutto pronto anche in
campionato per la prima del giovane under 21 azzurro Yeboah che
comporrà il tridente con Ekuban e uno tra Destro e Caicedo.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte