Faenza. Commesse aggredite da due ladri di vestiti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Due cittadini stranieri volevano rubare alcuni capi di abbigliamento e hanno strattonato e aggredito le commesse che hanno tentato di impedirlo. Uno dei due è riuscito a scappare indossando la refurtiva mentre l’altro uomo è stato arrestato dai carabinieri nonostante abbia accampato la scusa che quei capi aveva l’intenzione di pagarli.

  • Lascia un commento