Faenza. 43enne di origini cinesi vessato sul lavoro prende il collega a forbiciate

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Tragedia sfiorata in un poltronificio dove un uomo di origine cinese di 43 anni è stato preso a forbiciate da un collega anche lui di origini cinesi preso da raptus originato a suo dire dalle continue pressioni subite. Apparentemente un caso di mobbing finito nel peggiore dei modi. Il 43enne ha un polmone perforato e le forbici sono arrivate nei pressi della zona del cuore ma per fortuna se la caverà.

  • Lascia un commento