F1: finale Verstappen-Hamilton a Abu Dhabi, Fia avvia indagine

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 13 GEN – La Federazione internazionale
dell’auto ha annunciato d’aver iniziato l’indagine sugli episodi
dell’ultimo GP del Mondiale, in cui Verstappen ha chiuso la
battaglia per il titolo con Hamilton. A febbraio si terrà un
confronto con i piloti, il 18 marzo verranno comunicate le
decisioni e le eventuali modifiche al regolamento
A metà dicembre l’annuncio del Consiglio Mondiale della
creazione di una Commissione speciale per analizzare gli episodi
del GP di Abu Dhabi con cui si è chiuso il Mondiale di F1 (su
tutti la Safety Car negli ultimi giri e le procedure di
ripartenza), ora un nuovo comunicato della Federazione
Internazionale dell’Automobile: indagine al via. Stando a quanto
si legge nella nota, la FIA guidata da Mohammed Ben Sulayem “ha
avviato un confronto con tutti i team su vari temi”, oltre a
definire i prossimi passaggi:
il 19 gennaio la Sporting Advisory Committee affronterà il tema
della Safety Car con tutti i piloti;
a febbraio la F1 Commission porterà un’analisi dettagliata
dell’incontro;
il 18 marzo (ossia nel primo weekend della nuova stagione) la
Federazione comunicherà al Consiglio Mondiale in programma in
Bahrain le decisioni prese e le eventuali modifiche al
regolamento. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte