Europa League: Lazio; Acerbi, 75 partite l’anno sono tante

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 24 NOV – “Hanno fatto una statistica, c’è una
media di 75 partite l’anno e per 50 match si gioca ogni tre
giorni. Alcuni vogliono ridurre le squadre in A, si cerca di
fare qualcosa per il bene di tutti. Si sta cercando di fare
qualcosa, sono tante gare”. Lo dice il difensore della Lazio e
della Nazionale Francesco Acerbi, alla vigilia del match di
Europa League col Lokomotiv a Mosca, intervenendo dopo Maurizio
Sarri che aveva criticato il calendario intasato richiamando
l’attenzione dell’AssoCalciatori.
    Quanto ai dettami tattici del tecnico biancoceleste, Acerbi
ha sottolineato: “Da quando siamo partiti stiamo facendo
buonissimi passi in avanti, stiamo ancora lavorando, alcune cose
vanno bene, altre sono da collaudare, i dettagli soprattutto che
fanno la differenza – ha detto Acerbi -. Certe volte dobbiamo
stare più sul pezzo noi in campo, stimo dando tutto, forse non
basta. Su certe cose, i particolari, siamo un po’ disattenti,
con le squadre forti ci penalizza. Ci vuole un esame di
coscienza da parte nostra, ci diciamo che dobbiamo essere sempre
più attenti. Ma siamo a un buonissimo punto”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte