Europa League: c’è il Rijeka, Napoli tenta l’allungo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 04 NOV – Sulla strada del Napoli in Europa
League c’è il Rijeka, ancora fermo azero nel Gruppo F. Gli
azzurri, dopo la bella vittoria con la Real Sociedad, si sono
rilanciati e ora vogliono tentare l’allungo con altri 3 punti.
    Compito nettamente alla portata per gli uomini di Gattuso,
favoriti secondo gli analisti di Sisal Matchpoint a 1.21,
difficile l’impresa dei padroni di casa, a ben 13 volte la
posta, il segno X è a 6.00. Nessun dubbio tra gli scommettitori,
il 99% ha scelto i partenopei vincenti. Con Osimhen
squalificato, Politano, match winner in Spagna la scorsa
settimana, punta al bis e un’altra sua rete vale 2.50. Gli
azzurri, nel girone, inseguono l’Alkmaar primo a 6 punti, ma
hanno in pugno la qualificazione come capolista, a 1.57.
    Il Milan punta alla terza vittoria di fila in Europa e al
25esimo risultato utile consecutivo nel match con il Lille. La
squadra di Pioli parte favorita secondo le quote degli esperti
di Sisal Matchpoint, a 1.72, il successo dei francesi vale 4.50
mentre il pareggio si gioca a 3.80. Certi della vittoria
milanista anche gli scommettitori, il 91% ha puntato sul segno
1.
    Roma – Cluj è la sfida per il primo posto nel Gruppo A, i
giallorossi e i rumeni sono infatti in testa a 4 punti. Il
successo dei capitolini vale infatti 1.35, si sale a 8 volte e
mezzo la posta per il blitz del Cluj all’Olimpico, il pareggio è
a 5.25. Gli scommettitori si schierano con la Roma, che ha il
95% delle preferenze. Con Dzeko a riposo, arriva un’altra
occasione da titolare per Borja Majoral, ancora alla ricerca del
suo primo gol con la maglia giallorossa, l’ipotesi che arrivi
con i rumeni è a 2.25. Nessun dubbio su Sisal Matchpoint per la
conquista del primo posto nel Gruppo della Roma, proposto a 1.20
contro il 7.50 del Cluj. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte