Derby Londra all’Arsenal, per Tottenham è crisi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – LONDRA, 26 SET – La politica dei giovani comincia a
pagare, e l’Arsenal risale posizioni in classifica dopo il
disastroso avvio di campionato, il peggiore negli ultimi 67
anni. Oggi i Gunners hanno battuto per 3-1 il Tottenham nel più
sentito fra i derby di Londra. La squadra di Arteta ha avuto un
avvio bruciante, segnando tre gol nei primi 35 minuti di gioco,
con Smith-Rowe, Aubameyang e Saka. A 11′ dalla fine del match è
invece arrivata la rete della bandiera per gli Spurs, segnata
dal sudcoreano Son. Ancora a secco Harry Kane, che in questa
edizione della Premier League non ha ancora segnato. E per il
Tottenha, tre sconfitte di fila a settembre e sempre incassando
tre reti, ora è crisi.
    Con questo successo, che il tecnico Mikel Arteta ha dedicato ai
tifosi (“è per loro, che che non ci hanno mai fatto mancare il
loro supporto quando ne avevano più bisogno: oggi è un giorno
speciale”), l’Arsenal raggiunge proprio il Tottenham al decimo
posto in classifica, con 9 punti in sei partite. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte