Crisi Barcellona, Bartomeu a un passo da dimissioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – L’avventura di Josep Maria Bartomeu
alla guida del Barcellona sembra essere arrivata al capolinea.
    Il 57enne presidente del club catalano, dopo sette anni di guida
pericolosa, proprio oggi potrebbe dimettersi. Lo stesso vale per
gli altri componenti il Consiglio direttivo. La rivoluzione al
vertice del club blaugrana avviene in un momento di crisi
profonda, sia dal punto di vista economico che dei risultati,
come testimonia il tonfo di sabato scorso nel ‘Clasico’ del Camp
Nou (3-1).
    A due giorni dalla seconda sfida di Champions, avversaria la
Juve, torna a galla anche un’altra crisi non meno devastante: è
quella dei rapporti fra squadra e dirigenza che l’estate scorsa
culminò con l’epurazione tecnica – via l’allenatore Quique
Setien e il ds Eric Abidal – con i mal di pancia di Messi e
Piqué, due fra i calciatori più rappresentativi, con le cessioni
di Vidal e Suarez.
    La situazione ha fatto sprofondare la popolarità di
Bartoumeu, peraltro criticatissimo da tifosi, aprendo un baratro
sul futuro presidenziale del club. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte