Covid: Ue, chiudere le frontiere a tappeto non ha senso

(ANSA) – BRUXELLES, 21 GEN – “Occorre un miglior
coordinamento per le misure anti-Covid legate ai viaggi.
    Qualsiasi restrizione della libertà di movimento deve essere
proporzionata e non discriminatoria. La chiusura a tappeto delle
frontiere non ha senso”. Così un portavoce dell’Esecutivo
comunitario a una domanda sulle nuove misure annunciate da vari
Stati Ue, in una crescente preoccupazione per le mutazioni del
virus. “Monitoriamo la situazione – ha aggiunto – e valutiamo se
la situazione richieda” nuove restrizioni coordinate. Il tema
sarà al centro della videoconferenza dei leader di oggi. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte