Covid: Sei Nazioni, positivo azzurro rugby Varney

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 13 OTT – Un caso di positività al covid anche
nella nazionale italiana di rugby. La Federazione italiana rugby
informa che un ciclo di test molecolari a cui sono stati
sottoposti gli atleti e lo staff della nazionale maschile,
radunata a Roma per preparare i recuperi del Guinness Sei
Nazioni 2020 contro Irlanda e Inghilterra, ha evidenziato un
caso di positività al COVID-19 in un atleta convocato. L’atleta
positivo, Stephen Varney (Gloucester Rugby, esordiente), è
asintomatico ed è stato immediatamente isolato dal resto del
gruppo squadra. Varney era risultato negativo ai tamponi svolti
precedentemente presso il proprio club di appartenenza. FIR ha
attivato tutte le procedure previste e informato le autorità
sanitarie di riferimento, nel pieno rispetto delle
regolamentazioni vigenti. La Nazionale prosegue il raduno a Roma
in osservanza delle disposizioni previste dall’autorità
sanitaria competente. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte