Covid: Russia, ‘picco possibile verso metà novembre’

(ANSA) – MOSCA, 03 NOV – L’epidemia di Covid 19 potrebbe
raggiungere il picco in Russia a metà novembre, ma molto
dipenderà dalla situazione nelle singole regioni: lo ha
dichiarato il vice direttore per la Scienza dell’Istituto
centrale di ricerca di Epidemiologia dell’agenzia federale russa
per i controlli sanitari (Rospotrebnadzor), Aleksandr Gorelov.
    “Il numero dei casi ha cominciato a crescere in varie regioni
in periodi diversi, questo significa che anche il picco sarà
raggiunto in periodi diversi. Approssimativamente, avverrà a
metà novembre, in alcuni posti un po’ prima e in altri un po’
dopo”, ha detto Gorelov all’agenzia di stampa Interfax.
    “Si spera che i casi” giornalieri “non saranno più di 20.000
durante il picco”, ha aggiunto Gorelov. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte