Covid, Pesaro annulla mercatini Natale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – PESARO, 29 OTT – Il Comune di Pesaro, una delle
città più colpite nella prima ondata della pandemia,
ridimensiona le manifestazioni del Natale: non ci saranno i
mercatini in piazza del Popolo, annullati anche spettacoli e
attività di intrattenimento. “Sarà un Natale diverso, ma non
perso» assicura il sindaco Matteo Ricci. “La città sarà comunque
illuminata, decorata e allestita con luminarie, albero e altro –
annuncia -. Negli ultimi anni il periodo natalizio è diventato
un elemento di grande attrazione per Pesaro e per tutto il
territorio. Dopo aver annullato la manifestazione di Candele a
Candelara, abbiamo deciso di revocare tutte le attività che
creino assembramenti nel centro storico come i tipici mercatini,
la pista di ghiaccio e le varie aree spettacoli”. Non una scelta
semplice, ma necessaria: “presa a malincuore, ma con
responsabilità nel periodo delicato che stiamo vivendo a causa
dell’emergenza Covid-19”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte