Covid: chiusa chirurgia d’urgenza a Reggio Calabria

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 18 DIC – A causa di alcuni casi di
positività al Covid, è stato chiuso il reparto di Chirurgia
d’accettazione e d’urgenza degli ospedali Riuniti di Reggio
Calabria. Lo ha deciso la Direzione generale del Grande ospedale
metropolitano che ha disposto, inoltre, la sanificazione
dell’Unità e l’esecuzione dei tamponi per tutti gli operatori ed
i pazienti.
    Il provvedimento, assunto in via preventiva, impone
l’impossibilità di effettuare altri ricoveri nel reparto fermo
restando il trattamento degli attuali degenti. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte