Covid: Brasile, modella muore a 18 anni per una trombosi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Una modella di successo già a 18 anni in Brasile, che sognava di calcare le passerelle dei fashion show di tutto il mondo. Invece Valentina Boscardin, pur essendo doppiamente vaccinata e non soffrendo di alcuna patologia pregressa, è stata stroncata dal Covid. A darne la notizia sono stati i maggiori media internazionali di lingua portoghese e spagnola, secondo i quali il decesso è avvenuto domenica appunto in Brasile.
    Secondo Cnn Portugal e il giornalista Felipe Campos, che ne ha parlato sul suo account Instagram, la giovanissima modella sarebbe morta per una trombosi che si sarebbe verificata come complicanza della malattia. Valentina, scrive Campos, “era in ascesa e pronta a cominciare una carriera internazionale”.
    Sempre su Instagram, la madre, Marcia Boscardin, un’affermata presentatrice televisiva, ha ricordato Valentina con parole commoventi: “E’ con grande dolore che dico addio all’amore della mia vita”, ha scritto.
    Valentina Boscardin faceva parte dell’agenzia di modelli Ford Model Brasil, con sede a San Paolo. Secondo La Vanguardia, era sua aspirazione seguire le orme della madre Marcia, che prima di cominciare la carriera televisiva era stata appunto una modella.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte