Cirio, a confini Piemonte controllo febbre a campione

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – TORINO, 19 OTT – Il Piemonte effettuerà una “azione
informativa e di controllo a campione” ai varchi di frontiera
con la Francia. Lo annuncia il governatore Alberto Cirio che nei
giorni scorsi aveva evidenziato la necessità di sorvegliare i
confini per presidiare il territorio dai casi di Coronavirus
provenienti dall’estero. “La nostra protezione civile sta
allestendo delle tende dove, affiancati dalla polizia,
misureremo la febbre a campione a chi arriva – spiega Cirio ai
microfoni di Agorà, su Rai Tre – In caso di febbre, intimeremo
di recarsi all’Asl più vicina per essere preso in carco dal
sistema sanitario regionale”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte