Ciclismo: Giro della Fiandre; vince Van der Poel

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – AUDENARDE, 18 OTT – L’olandese Mathieu Van der Poel,
nipote dell’eterno secondo Raymond Poulidor, ha vinto il Giro
delle Fiandre, precedendo allo sprint l’altro favorito della
vigilia, il belga Wout Van Aert. Van der Poel si è imposto 34
anni dopo il successo di suo padre Adrie Van der Poel.
    Il momento decisivo di questa grande Classica del ciclismo è
arrivato sul Koppenberg, a 45 chilometri dalla conclusione, con
un attacco del campione del mondo Julian Alaphilippe che ha
frantumato il gruppo. Sei chilometri più tardi, il secondo
affondo dell’iridato francese, al quale hanno resistito solo Van
der Poel e Van Aert. A -35 km dal traguardo è successo
l’imprevedibile, con Alaphilippe che ha centrato una moto della
giuria piazzata al posto sbagliato ed è volato a terra
sull’asfalto. Così sono rimasti al comando i due atleti che si
sono divisi (tre a testa) gli ultimi sei titoli mondiali di
ciclocross, e questa volta, sulla strada, l’ha spuntata Van der
Poel per una manciata di centimetri. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte