Champions: Conte, non ho niente da rimproverare alla squadra

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – MILANO, 21 OTT – “Non ho niente da rimproverare ai
ragazzi. Abbiamo fatto noi la partita, giocato bene e creato
occasioni per vincere, mentre non ricordo parate di Handanovic.
    Si può migliorare, ma non si può paragonare con il pareggio con
lo Slavia Praga dell’anno scorso”. Così il tecnico dell’Inter,
Antonio Conte, commenta a Sky il pareggio contro il Borussia
Moenchengladbach.
    “Non è stato semplice oggi ricevere la notizia di Hakimi alle
17 – prosegue -, ma dobbiamo concentrarci sul campo. Ho detto ai
ragazzi di affrontare tutto a testa alta e sono stati bravi. Non
era facile psicologicamente ma hanno dimostrato di essere uomini
innanzitutto”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte