Calcio: ex arbitro Trentalange candidato alla presidenza Aia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – L’ex arbitro Alfredo Trentalange si è
candidato alla presidenza alla presidenza dell’AIA,
l’associazione italiana arbitri. Sfiderà il presidente uscente
Marcello Nicchi. “Il futuro – afferma Trentalange – è fatto di
persone che condividono, che uniscono e che vivono con gioia ed
entusiasmo un momento unico e irripetibile come questo. Con lo
stesso entusiasmo di quando a 15 anni ho cominciato ad
arbitrare, ho deciso di candidarmi alla presidenza dell’AIA. La
mia è una scelta che parte dal cuore: insieme alla mia squadra
vogliamo creare, rigenerare, innovare e condividere con i
giovani una nuova AIA. La nostra idea – aggiunge Trentalange – è
infatti quella di un’AIA del cambiamento, puntando su alcuni
concetti chiave che sono il filo conduttore del nostro
programma: condivisione, trasparenza, progettualità, innovazione
e appartenenza”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte