Borsa: Milano positiva (+0,44%), Tim sale sul prezzo di Kkr

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Piazza Affari si muove in positivo (Ftse Mib (+0,44%) come le altre Borse europee in una seduta che non vedrà Wall Street, chiusa per il Thanksgiving Day. Resta al centro dell’attenzione Tim che ha superato in avvio gli 0,505 euro proposti da Kkr per l’opa e ora si muove su tale valore (+1,61%) in un mercato che scommette evidentemente su un possibile rilancio e specula anche su Inwit (+1,52%).
    Bene poi Diasorin (+1,63%) ed Enel (-1,53%) all’indomani del piano mentre arretrano i petroliferi sulla debolezza del greggio: Tenaris cede l’1,27%, Saipem lo 0,90% ed Eni lo 0,70%.
    Deboli i titoli finanziari a partire da Banco Bpm (-0,92%) e Bper (-0,86%), pur con lo spread Btp-Bund che si restringe, con prese di profitto su Mediolanum (-0,91%) all’indomani del rialzo segnato nel giorno in cui è mancato il fondatore Ennio Doris.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte