Berlusconi tranquillizza: “Sto bene, ma preoccupato per gli italiani”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Dopo ore di apprensione è arrivata la notizia che rassicura tutti: Silvio Berlusconi sta bene. A farlo sapere è stato lo stesso Cav, che sui propri canali social ha informato sulle sue condizioni di salute cogliendo l’occasione per ringraziare coloro che in questi attimi lo hanno contattato per fargli pervenire messaggi di affetto: “Ancora una volta sono grato ai tanti amici, sostenitori ed anche avversari politici che hanno avuto la cortesia di esprimermi la loro attenzione e il loro sostegno“. Il presidente di Forza Italia dunque ha invitato a stare tranquilli: “Sono in buone condizioni di salute“.

L’ex presidente del Consiglio, dopo essere stato visitato dal professor Alberto Zangrillo, è stato ricoverato al Centro Cardiotoracico del Principato di Monaco. Una decisione ritenuta necessaria a causa di un problema cardiaco aritmologico. Si è trattato però di una serie di semplici accertamenti “poco più che di routine impostimi dalla prudenza dei miei medici curanti“. Dagli ambienti azzurri avevano comunque riferito che “rientrerà a casa entro pochi giorni“. Pertanto a breve si attende il ritorno a Valbonne, nella villa della primogenita Marina in Provenza. “Credo che in serata ascolterà direttamente l’onorevole Salvini e l’onorevole Meloni per fare il punto della crisi“, ha dichiarato il vicepresidente forzista Antonio Tajani.

“Preoccupato per gli italiani”

Il Cavaliere ha garantito che continuerà normalmente con le sue attività, in stretto contatto con i collaboratori in questo momento drammatico per il nostro Paese. Si è detto “preoccupato” non per le sue condizioni di salute, ma per lo stato in cui si trovano tanti italiani “vittime del Covid e di altre malattie e di tanti altri italiani che subiscono le conseguenze di una crisi gravissima“. Il timore infatti è che la rottura nel governo giallorosso possa aggravare “la paralisi decisionale del Paese in un momento così difficile“.

Il messaggio lanciato dal leader di Forza Italia è chiaro: mettere da parte gli interessi dei singoli partiti e trovare il prima possibile una soluzione che abbia alla base l’interesse dell’Italia. Ha di fatto bocciato la strada responsabili a cui starebbe lavorando il premier Giuseppe Conte per salvare la poltrona a Palazzo Chigi: “Qualunque sia la soluzione, è necessario attuarla al più presto, senza perdere neppure un giorno nei tatticismi della politica di palazzo“. “Un saluto e un ringraziamento cordiale a tutti“, ha concluso Berlusconi.



Fonte originale: Leggi ora la fonte