Basket: Nba; Phila riprende marcia, vince anche Indiana

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – E’ cominciato bene il dopo Harden per
i Rockets. La formazione di Houston nel turno di questa notte in
Nba ha infatti vinto in trasferta per 109-105 contro gli Spurs.
    Era la prima partita dopo l’addio del loro fuoriclasse passato
ai Nets, e i texani se la sono cavata bene grazie anche alle
prodezze di Christian Wood, per lui 27 punti e 15 rimbalzi.
    Notte positiva anche per i Sixers che sembrano aver smaltito la ‘pausa’ dovuta ai troppi casi di covid in squadra, costata
qualche ko di troppo la perdita del primo posto a est. Phila ha
ripreso a vincere, stavolta ne hanno fatto le spese i Miami
Heat, superati per 125-108, grazie alla tripla doppia di Ben
Simmons (10 punti, 10 rimbalzi e 12 assist) e ai 31 punti di
Shake Milton, partito dalla panchina.
    Vittoria larga dei Pacers in casa di Portland 111-87, con il
sigillo di Domantas Sabonis (23 punti e 15 rimbalzi) e Malcolm
Brogdon (25 punti). Vittoria di Denver su Golden State 114-104,
con il serbo Nikola Jokic in gran serata, autore della quinta
tripla doppia stagionale (23 punti, 14 rimbalzi e 10 assist). A
Golden State non sono bastati i 35 punti e 11 rimbalzi di Steph
Curry. Infine successo dei Raptors di Toronto 111-108 contro gli
Hornets.
    In classifica, Boston è al comando a est, seguita da
Philadelphia; a ovest avanti i Lakers, seguiti dai Clippers.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte