Basket: Eurolega, Bayern Monaco – Ax Milano 83-77

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – MILANO, 26 OTT – Dopo cinque successi arriva la
prima sconfitta dell’Ax Milano in Eurolega, battuta 83-77 dal
Bayern Monaco dell’ex Trinchieri: l’Olimpia, in difficoltà nel
tagliafuori (lascia 9 rimbalzi d’attacco), in emergenza in regia
(Delaney infortunato, Moraschini sospeso per doping) e incerta
da tre (3/19), perde così la testa della classifica, vista la
contemporanea vittoria del Barcellona sul Fenerbahce. Le belle
prestazioni di Melli (16 e 8 rimbalzi, 20esimo giocatore della
storia a quota 1000), Datome (14) e Mitoglou (13) sono offuscate
dalla prova balistica di Lucic (20), da Hilliard (17) e dalla
doppia doppia sfiorata di Hunter (9 e 10 rimbalzi).
    Milano approccia in maniera timida alla gara e finisce sotto
11-4 dopo 3′. Hines, Melli e Datome suonano la carica per
riportare il punteggio in parità a quota 19 prima di una serie
di sorpassi e contro-sorpassi. Il Bayern forza un break da 9-0 a
metà terzo quarto ma Milano recupera ancora e firma il +1 con 5
punti consecutivi di Datome a 6′ dalla fine. La spallata
decisiva arriva subito dopo con un nuovo 10-0 dei bavaresi con
due triple in fila di Walden. Milano torna a -4 a 2′ ma non
riesce a completare la rimonta. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte