Anziana disabile uccisa a Bolzano

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

(ANSA) – BOLZANO, 27 OTT – Omicidio questa mattina a Bolzano.
    Secondo le prime informazioni, un 82enne avrebbe ucciso a
coltellate sua moglie 80enne, disabile, per poi tentare il
suicidio. Il cadavere è stato scoperto dalla badante che ha
lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenute le forze
dell’ordine e i soccorritori. L’uomo è stato ricoverato in gravi
condizioni in rianimazione. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte