Agricoltura, vendita e spesa a chilometro zero: incentivi per i mercati contadini nei centri abitati

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Dai campi alla tavola, passando per i mercati contadini allestiti nei centri abitati.

Per accorciare la filiera di vendita e favorire cittadini e agricoltori, la Regione ha deciso di stanziare complessivamente, tramite bando, un milione di euro: destinatari i Comuni (singoli e associati) dell’Emilia-Romagna, che utilizzeranno le risorse per realizzare mercati dove i contadini possano effettuare la vendita diretta ai cittadini dei prodotti agricoli.


Fonte originale: Leggi ora la fonte