Aggredita troupe tv a Roma, documentava assembramenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Aggressione a una troupe della trasmissione Rai “Storie italiane” a Ponte Milvio a Roma che stava effettuando riprese per documentare assembramenti. Da una prima ricostruzione sembra che un gruppo di persone, non si esclude legate al mondo delle tifoserie, non abbia gradito le riprese e hanno aggredito l’operatore, facendogli cadere la telecamera che sembra si sia danneggiata. L’operatore ha riportato contusioni, ma ha rifiutato le cure mediche.


Fonte originale: Leggi ora la fonte